[Concluso] Sole a mezzanotte. Il bene e il male nel fantasy

Perché Sole a mezzanotte? Perché non ci veniva in mente niente di meglio.
Scherzi a parte, con Sole a mezzanotte abbiamo voluto dare vita ad un’immagine che evocasse l’oscurità delle tenebre e il contrasto della luce solare, un’allegoria se così volete chiamarla, del bene e del male mischiati insieme in un’eterna lotta.
Cosa accadrà? Provate a dircelo voi.

Scadenza:
Il concorso parte il 15 maggio 2012 e scade il 15 novembre 2012 (compreso).

Descrizione del concorso:
Sezione unica (racconti fantasy)
Il tema principale del concorso è la dicotomia tra bene e male contestualizzata in ambiente fantasy. I racconti dovranno presentare entrambe le fazioni ma narrate in un contesto fantasy, quindi che significa?
a fate, elfi, draghi, angeli e demoni, spiriti della natura, unicorni rosa a fiorellini, spiritelli, divinità pagane, druidi, sacerdotesse, techno fantasy/science fantasy, epic, urban, paranormal romance, insomma, fantasy.
No a fantascienza e ogni sua sottocategoria, narrativa non di genere.

Il tema del racconto è libero purché in funzione delle dispense sopracitate; può essere erotico, dark, avventura, LGBT, quello che vi viene in mente.

La lunghezza delle opere dovrà essere di un minimo di 5.000 battute (spazi inclusi) a un massimo di 60.000 battute (spazi inclusi). È possibile partecipare con opere non inedite, purché se ne detengano i diritti (Scrittevolmente non risponde di eventuali problemi sul diritto d’autore, l’autore accetta implicitamente di inviare opere conformi al bando). Racconti che non soddisfano le condizioni precedenti non saranno presi in considerazione e non verrà inviata segnalazione.
Una volta inviato il racconto non sarà possibile sostituirlo.

I racconti dovranno pervenire in formato A5, carattere Times New Roman, Garamond o Sylfaen, preferibilmente dimensione 12. Usate i caporali per i dialoghi (no trattini, virgolette alte, apici o scrittura a copione).

Lo sappiamo che queste indicazioni sono una vera seccatura, ma aiutano noi a non perdere diottrie, e di conseguenza siamo più di buon’umore nel valutare i vostri racconti.

Consegna dei racconti:
Le opere andranno inviate entro le 23:59 di giovedì 15 novembre all’indirizzo racconti@scrittevolmente.com specificando in oggetto “Concorso Sole a mezzanotte“. I racconti dovranno essere allegati alla mail in formato .doc o .docx, ulteriori formati o il racconto nel testo della mail non saranno accettati.
Ogni mail dovrà pervenire contenente i dati completi dell’autore/autrice, ovvero:
. nome
. cognome
. indirizzo
. recapito email
. eventuale recapito telefonico se si desidera
. eventuale sito web se si desidera
. breve biografia di massimo 2000 battute (spazi inclusi)
I dati dovranno essere inseriti nel corpo della mail ma soprattutto nel file del racconto. È concesso l’uso di pseudonimo, ma l’autore dovrà comunque comunicare i suoi dati anagrafici completi che non verranno resi noti.
Nel corpo della mail e nel file, sotto i dati anagrafici, dovrà comparire la dicitura “Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003″.

Costo di iscrizione:
La partecipazione al concorso è totalmente gratuita.

Giuria:
La giuria si compone dei membri dello staff di Scrittevolmente che leggeranno i racconti e ne valuteranno attentamente la qualità, tenendo conto dell’originalità, della narrazione, dello stile, del rispetto per l’italiano. (N.B. Ewan si riserva il diritto di strappare personalmente il cuore a chi abuserà della lingua italiana e della sintassi. Scrittore avvertito…)
L’operato della giuria è insindacabile.
La premiazione dei partecipanti verrà resa nota sul sito scrittevolmente.com (e dove sennò?).
Prima di cominciare anche solo a ponderare, consigliamo caldamente la lettura di QUESTO POST a livello informativo. Fate i bravi.

Pubblicazione:
Il risultato concreto del concorso si avrà entro Marzo 2013. I migliori racconti pervenuti (in un numero variabile a insindacabile giudizio dell’organizzazione), previa autorizzazione dei rispettivi autori, verranno raggruppati in un’antologia che verrà pubblicata in formato sia cartaceo che digitale da ST Books (per avere informazioni più esaustive in merito a pubblicazione e premiazioni vi basterà tenere d’occhio Scrittevolmente o la relativa pagina FB in cui presto potremo essere più precisi).
L’organizzazione non avrà obbligo di remunerazione degli autori per la pubblicazione, ma solo l’obbligo di indicare chiaramente nell’opera finale il nome dell’autore (o pseudonimo, se richiesto) di ognuno dei racconti pubblicati, biografia e sito web al fine di darne notorietà, nonché di apporre codice ISBN all’antologia; la proprietà letteraria dell’opera rimane sempre e comunque dell’autore.

Obblighi dell’autore:
Partecipando al concorso, l’autore dichiara implicitamente di accettare ogni norma citata nel presente bando. In particolare, dichiara che l’opera inviata è originale e frutto del proprio ingegno. In un eventuale caso di plagio, l’autore sarà l’unico responsabile di ogni violazione del diritto d’autore (punita con sanzioni civili e penali secondo gli artt.156 e ss., e artt.171 e ss. L.633/1941), liberando Scrittevolmente da ogni tipo di coinvolgimento ipotizzabile negli atti perseguibili secondo i termini di legge.

Buona fortuna a tutti i partecipanti, sbizzarritevi con la fantasia e fatevi avanti!

Per festeggiare il quinto concorso letterario di Scrittevolmente, al miglior racconto selezionato verrà regalato un buono del valore di 30 euro da utilizzare su Amazon offerto dal nostro Ewan!

Comments (73)

  1. Alain Voudì

    Non hai scritto se ogni autore può partecipare con più di un racconto, e nel caso se può essere presente nell’antologia con più di uno… sai com’è: da qui a novembre ne passa di inchiostro sotto i ponti… :-)

  2. Loveless

    Yeah!
    Questa volta ci provo e anche di brutto!!!
    Peace and Love a tutti! XD

  3. Amyra

    Uhm non sono una patita di concorsi ma…. magari ci faccio un pensierino *va a cercare nel vecchio hard disk i suoi racconti*

  4. roberto guarnieri

    Ottima idea! Per Novembre invierò di sicuro (beh spero anche prima!)

  5. [...] Sole a mezzanotte? Con questo tema, l’intento è dare vita ad un’immagine che evocasse l’oscurità delle [...]

  6. Simona Effe

    Questo non me lo lascio sfuggire!
    Purtroppo ho dovuto rinunciare al precedente concorso (quello sulle fate e le ninfe, per intenderci) per i troppi impegni universitari.
    Ora, con l’estate di mezzo, non ho scusanti! :D

    Le ultime parole famose? Spero di no.

  7. maria ginevra

    Anch’io mi impegno da subito. La scrittura è un ottimo allenamento per il cervello e parallelamente partecipo anche a quello de Il Messaggero: Donne che fanno testo. Scade a luglio… sarò impegnata prossimamente. Chi di voi parteciperà? È un concorso di scrittura creativa per sole donne.

  8. annag

    Mi sa che partecipo anch’io! ^_^

  9. Chiara

    Credo proprio parteciperò anche io :3 c’è un’idea che ho da un po’. Tutto sta nel riuscire a metterla su carta in modo decente e soprattutto… nello spazio concesso! XD

  10. strega del crepuscolo

    Ho scoperto per caso questo sito, parteciperò sicuramente c’è un bel pò di tempo e spero di farmi venire qualche buona idea!

  11. Alec Turi

    Partecipo anch’io! Spero di rendere interessante il racconto che ho già sottomano. Be’ il tempo ce l’ho, vediam vediam ^___^

  12. Hecate

    Ho in cantiere una storia che fa giusto al caso… Spero di riuscire a concludere entro novembre!

  13. Ilaria

    Si, voglio partecipare, ho una storia nel cassetto, ma non credo di riuscirla a concludere con quel poco spazio, quindi me ne inventerò un’altra! Oh! Mi sento in fiamme, ora inizio a scrivere!

  14. Sara

    Qualcuno sa dirmi se possono partecipare al concorso anche dei minorenni? E bisogna allegare autorizzazioni di qualche tipo?

  15. Le virgolette… I dialoghi con le virgolette e non con i trattini, vi prego nel nome del santo protettore degli editor!

  16. [...] Sole a mezzanotte. Il bene e il male nel fantasy [...]

  17. Beky

    MA SCUSATE K KAVOLO SN I CAPORALI

  18. 6PinkLady6

    Scusate, mi è sorto un dubbio: ma i 60.000 caratteri del testo devono comprendere anche la biografia?

  19. Claudium

    Il racconto che sto scrivendo ha una geografia un po’ dettagliata. Posso aggiungere insieme al corpo del testo una mappa tipo Signore degli Anelli o Cronache del Mondo Emerso?

  20. luca

    mi metto subito a lavoroooooo!!! ho gia per mano una storia ma credo dovrò farne un’altra..
    Occhi in fiamme!! avantiiiii!! Whoooooaaaa!!

  21. Polly

    Mi sa che visti mi tempi lunghi parteciperó anche io… E non ce ne sarà per nessuno! Ahahahahah! ;)

  22. 6PinkLady6

    Scusate ma come mai non riesco ad inviarlo? mi invia una mail di risposta da MAILER-DAEMON@yahoo.com

    • Non sappiamo come spiegarcelo, non è successo a nessun altro!°_°
      Ritenta domani o lunedì, forse i server hanno qualche problema…

      • 6PinkLady6

        forse ho risolto. era un problema di spam. ho inviato con hotmail, invece che con yahoo, e hotmail mi ha fatto inserire un codice per risolvere il problema. ora me la segnala inviata senza problemi.

  23. patrizia benetti

    Ci provo anch’io…

  24. Alec Turi

    Inviato!

  25. Dile

    Dubbio: il premio riguarda solo la pubblicazione, giusto?

  26. Mika

    Scusate, ma mi si è presentato un dilemma al momento dell’invio del racconto: la segnalazione viene inviata automaticamente, dopo alcuni giorni o dopo l’effettiva lettura del testo? E nel caso, è possibile sapere se si è stati scartati?
    Vi ringrazio d’anticipo.

    • Intendi quando annunciamo i racconti scelti? Quello avverrà dopo la selezione e verrà fatto un post sul blog e gli autori contattati privatamente.

      • Mika

        Intendo, quando annunciate semplicemente quali tra i racconti ricevuti sono stati ammessi al concorso e quali sono stati scartati per via di una non attinenza allo stesso… non so poi se la segnalazione la mandate in questo caso o alla successiva scrematura, quando vengono scelti proprio i racconti che andranno a finire nell’antologia >.< mi spiace, sono una ciofeca nello spiegarmi, magari è esattamente quello che intendi tu ma non conoscendo molto il meccanismo dei concorsi ci capisco un gran poco!

      • No, di solito non inviamo una mail di conferma per l’avvenuta ricezione dei racconti, anche perché raramente non ci sono pervenuti!XD
        E no, non spieghiamo i motivi per cui vengono scartati i racconti, perché ce ne sono talmente tanti che sarebbe impossibile dare motivazioni uno per uno.

      • Mika

        Ok, grazie mille!

  27. Vale

    Inviato alle 23.55. Speriamo bene :)
    Buon lavoro alla giuria.

  28. Sgupi

    Si sa quanti racconti sono stati inviati? Così mi faccio un’idea di quante speranze ho! :D

  29. Eledie

    Ricordavo che la scadenza fosse il 30 e invece era il 15. Oh che peccato! Non potrò partecipare :-(

  30. Antonio

    Se il vincitore viene proclamato entro marco, si sa più o meno quando verranno pubblicate le antologie st books?

  31. alfonso

    Si sa quando verranno proclamati i vincitori?

  32. Alec Turi

    Mi chiedevo se coloro che non hanno ricevuto a oggi alcuna comunicazione (era marzo, siam ad aprile) possono considerarsi non selezionati, e quindi liberati da ogni vincolo verso questo concorso. grazie.

    • La valutazione dei racconti selezionati non è ancora terminata da parte di tutti i giurati, quindi ti consiglio di attendere ancora un po’ prima di poter riutilizzare il racconto, e aspettare la comunicazione dei racconti vincitori qui sul sito. :)

  33. Alec Turi

    Ti ringrazio. Ciao.

  34. Polly Russell

    Il concorso non imponeva l’essere inedito. Basta detenere i diritti. Il raccconto che ho mandato, infatti, l’ho anche spedito a un concorso (lampo, devo dire) un mesetto fa, e sono arrivata prima! (Bacetti e pat, pat, prego!)
    I diritti sono sempre i miei, quando verrà pubblicato, magari faró scrivere (se dovesse accadere) selezionato anche per il concorso di Scrittevolmente… Etc.) che è sempre pubblicità. Io almeno faccio così quando un mio racconto vince più di un contest e c’è la possibilità di una piccola Bio. Ma ora sto divagando. Il punto era che, da quello che o letto nel regolamento, puoi anche utlizzarlo altrove, se non cedi i diritti.

  35. Polly Russell

    Ho scritto ho letto senza acca!
    Meno male che volevo fare la scrittrice, da grande! Ahahahah!

  36. Alec Turi

    vabbè, okay Polly (pat, pat a iosa), ma poi ci si incasina con la scelta, senza contare che qualcuno ti avrà letto per nulla. io, in ogni caso, non ho mai avuto di questi problemi (niente pat, pat, per me). in realtà, il mio pensiero era solo uno: se non viene scelto il racconto che ho scritto per l’occasione, ricomincio a lavorarci, chiedendomi magari cosa non andava. io non voglio fare lo scrittore da grande: anzi, gli scrittori mi stanno sui francobolli, me compreso. amen.

  37. Polly Russell

    Bé, lavorarci lo puoi fare a prescindere.
    Questo contest non ti da una scheda di valutazione, quindi in teoria il tuo racconto potrebbe venire scartato, perchè magari ce ne sono due simili. O perchè è orribile, o perchè la storia è buona ma lo stile pessimo. O perchè ti è toccato un giurato con dei gusti del tutto dissimili dai tuoi.
    Quindi se prendi il racconto, lo leggi e credi che ci sia qualcosa che puoi fare per migliorarlo, fallo! Se invece pensi di non poter fare di meglio (almeno per questo racconto) , a cosa ti serve sapere se è stato preso o no?

  38. Polly Russell

    Non ho capito né cosa intendi con “la scelta”, né con il “letto per nulla” , m ma pazienza! :)

  39. Alec Turi

    Polly, erano mie considerazioni (ti leggono per nulla). Magari non c’entra nulla, magari nessuno si offenderebbe se, dopo averti letto, tu gli dici: pubblico con altri perché sono arrivato primo in un altro concorso. Quindi, fa niente. E non ti spazientire.

    P.S. a proposito di errori: “dà”, quando è verbo dovrebbe essere palesato con l’accento sulla “a”. ^________^

  40. Polly Russell

    Porca paletta, non ho capito lo stesso. Quindi devo essere io. Magari se mi piazzassi davanti al computer in un orario migliore, forse…
    Però, ragioniamo. Se a questo contest posso partecipare con un racconto non inedito, dove è il problema se lo mando ad altri contest, dove si può partecipare con racconti non inediti?
    E tranquillo! Non mi spazientisco! :) sono proprio esaurita di mio! Ma senza la pagina delle emotion, non so fare le “faccine” quindi il mio messaggio può apparire acido, ma non lo è! :)

  41. I casi sono diversi: un’opera può essere già stata pubblicata altrove ma l’autore ne detiene i diritti, cioè non li ha ceduti e ne ha la piena disponibilità. Un’opera può essere stata già pubblicata cedendo ad altri i propri diritti: l’autore per disporne deve chiedere il nulla osta al cessionario (editore). Oppure: un’opera può essere ancora inedita ma nel frattempo l’autore ha già ceduto i diritti, pertanto non ne può più disporre: idem come sopra. Qualora i diritti vengano ceduti in un secondo tempo cambia poco o nulla: si dovrà avvertire il cessionario (editore)che la propria opera è stata inviata ad altri contest e costui darà o negherà il permesso alla pubblicazione nell’ambito di questi. La cosa si fa più stringente qualora il bando prescriva che l’opera non sia già stata pubblicata: è compreso a rigor di logica anche il caso in cui l’autore ne detenga ancora i diritti.

  42. antonio

    Quando verrà pubblicata l’antologia?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *